I SEPOLCRI DI GENOVA

sepolcro chiesa Gesù

Nel Medio Evo a Genova era già diffusa la tradizione dei cosiddetti “Sepolcri ” ( altari della deposizione ). L’ uso di addobbare un altare dopo la liturgia del giovedì santo si affermò sin  dalla seconda metà del XV secolo, voluto dalle confraternite dei disciplinati che erano dei movimenti di devozione popolare. Gli altari prescelti venivano e vengono addobbati con stoffe, fiori, candele e grano appena germogliato che rappresenta la rinascita. Così come il seme deve morire per dar vita alla spiga anche Cristo morì per per costruire un nuovo mondo fondato sull’ amore.

Nella foto il ” Sepolcro ” allestito nella chiesa del Gesù in Piazza Matteotti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...