L’ INDIMENTICABILE CAPPELLETTA DI PALAZZO SPINOLA

PSP anton maria piola

Tutti i palazzi nobiliari genovesi avevano un ” Pregadio ”  cioé una cappelletta destinata alla devozione privata dei nobili che vi abitavano, questi luoghi di culto, a volte mascherati da armadi o boiserie, alcune volte sono veri e propri gioielli come per esempio quello di Palazzo Spinola in Piazza Pellicceria, impreziosito da un dipinto di Anton Maria Piola ( Genova 1654 – 1715 ) che raffigura in un ovale la Madonna con il Bambino Gesù e San Giovannino, l’ altarino é in marmo fior di pesco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...