UNA BASILICA NATA PER DISPETTO

basilica di santa Maria Assunta di Carignano

La Basilica di Santa Maria Assunta di Carignano a Genova, fu costruita per volontà della potente famiglia dei Sauli nel 1482. Nel 1548 fu affidato l’ incarico all’ architetto umbro Galeazzo Alessi che progettò un imponente edificio a pianta centrale, realizzando nella città uno dei più emblematici esempi di architettura rinascimentale a maggior gloria e fasto della famiglia committente.
Questa fu la spiegazione ufficiale…. in realtà pare che tutto sia nato per uno sgarbo. I Sauli, per tradizione, usavano presenziare alla celebrazione della messa nella chiesa gentilizia dei Fieschi, sembra che una domenica una marchesa Sauli essendo in ritardo, abbia mandato un suo valletto ai Fieschi pregandoli di ritardare la Messa, e sembra che sdegnosamente questi abbiano congedato il valletto dicendogli : ” Se la marchesa non è comoda … che si faccia una chiesa per conto suo …. ” scatenando così un desiderio di rivincita da parte dei Sauli che si realizzò facendo costruire una basilica capace di far sorgere un complesso d’ inferiorità negli scortesi vicini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...