IL PALAZZO DORIA TURSI

palazzo Tursi

…Il principale ornamento poi di Strada Nuova è il gran palazzo Doria Tursi. Sorge questo vasto e maestoso edifizio accanto al palazzo Bianco Brignole nella linea di tramontana. E’ tutto eretto di marmo da sommo ad imo né fianchi e nella facciata che più maestosa non può né idearsi né formarsi, con due nobili gallerie a fianchi di marmi pure e con colonne di esso ornate lunghe 60 palmi per ciascheduna…..

Così si legge  di Palazzo Tursi nella ” Descrizione della città di Genova ”  di un anonimo viaggiatore del 1818. ( ed. Sagep )

Il palazzo Doria Tursi fu progettato dagli architetti Domenico e Giovanni Ponzello  ed eretto a partire dal 1565 su commissione di Niccolò Grimaldi, principale banchiere dell’ imperatore di Spagna Filippo II, oggi è sede del Comune di Genova e fa anche  parte  del polo museale di Strada Nuova ( Via Garibaldi ), al suo interno una splendida collezione di maioliche liguri ed il famoso ” Cannone ” il violino di Nicolò Paganini.

 

Annunci

2 pensieri su “IL PALAZZO DORIA TURSI

    1. Per molti anni l’ attribuzione di questa prestigiosa costruzione fu data al lombardo Rocco Lurago sulla base di quanto asserito dal Soprani, solo di recente é stata invalidata avendo ritrovato prove documentali ed anche in base a comparazioni stilistiche ed attribuita ai fratelli Ponzello, come è anche storicamente provato l’ apporto di Taddeo Carlone e di Battista orsolino per la costruzione delle logge laterali e la coreografia dei giardini superiori.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...