UN PITTORE CHE ISPIRA DOLCEZZA

bernardo castello 1590 particolare

Nel centro storico di Genova, nella chiesa gentilizia dei Doria dedicata a San Matteo, in fondo alla navata destra c’ é una pala d’ altare dipinta da Bernardo Castello ( Genova 1557 – 1629 ). Bernardo realizzò un gran numero di questi soggetti con minime varianti, le sue opere sono caratterizzate da un rigore formale mitigato da una dolcezza che é la caratteristica peculiare della sua poetica, come in questo gruppo sacro in cui il bambino Gesù porge una ciliegia a san Giovannino, trasformando con questo semplice gesto la sacra conversazione in qualcosa di più intimo e famigliare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...