Henry Thomas Peters an english man bancalaro

sala delle udienze 1

Henry Thomas Peters nato a Windsor nel 1792 giunse a Genova all’età di 25 anni,  impiantò una fabbrica di mobili in via Balbi condotta con tecniche d’ avanguardia ed  in breve tempo divenne famosissimo e, pur essendo mazziniano, ebbe come clienti anche “Casa Savoia” che gli commissionò molti mobili, come per esempio il sediame mostrato nella foto che è a tutt’oggi collocato nella sala delle udienze di palazzo reale in via Balbi. Peters fu un personaggio veramente difficile da raccontare, né ben si comprende come abbia raggiunto in breve tempo fama e fortuna, dato l’ atteggiamento dei genovesi nei confronti dei “foresti ” ( forestieri ), comunque sta di fatto che il Nostro guadagnò somme spropositate che gli consentirono  di fare una vita da gran signore, sino a che, dissipatore per sua natura, non si ridusse in miseria, la sua azienda fallì e lui finì in prigione. Più che per il suo stile, che richiama quello francese ed inglese del primo quarto del XIX secolo, è ricordato, come sopraddetto, per l’ introduzione di tecniche industriali nell’ebanisteria genovese e per la raffinata qualità dei suoi mobili da molti imitati ma mai eguagliati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...